Da gennaio 2019 il marchio STIHL entrerà nel settore del giardinaggio

  • “Tutti i prodotti di colore verde si trasformeranno in arancione STIHL”
  • Cambio nel nome del brand VIKING in STIHL
  • Potenziamento risorse allo stabilimento VIKING di Langkampfen

Dal 2019, il gruppo STIHL inserirà sul mercato l’intera gamma di prodotti dedicati alla cura del giardinaggio esclusivamente sotto il marchio STIHL. Il cambiamento permetterà di concentrare gli sforzi di vendita e marketing sotto l’unico marchio STIHL.

Il presidente del consiglio esecutivo di STIHL Dr. Bertram Kandziora ha affermato: “Sfrutteremo il potenziale di vendita e di fatturato unitario dell’attuale linea di prodotti VIKING con il marchio globale STIHL, più noto a livello internazionale.”

A differenza del player internazionale STIHL, VIKING si concentra attualmente sul mercato europeo. Il cambio di marchio apre la prospettiva a vendite di livello mondiale anche per la linea di prodotti VIKING.

GHE 250 S

STIHL GHE 250 S

Aree di competenza del marchio STIHL rafforzate

Poiché entrambi i marchi premium hanno portafogli di prodotti che si completano a vicenda, la linea di prodotti complessiva rimane invariata e continuerà ad essere ampliata per soddisfare le esigenze dei clienti. “Unendo le due linee di prodotti con un unico marchio, creiamo una maggiore trasparenza e un orientamento più semplice per il servizio a Rivenditori e clienti. Oltre a ciò, estendiamo la competenza di assortimento del marchio STIHL “, ha sottolineato Norbert Pick, membro del consiglio esecutivo responsabile marketing e vendite. “Il know-how dell’azienda, le competenze in ricerca e sviluppo e la forza innovativa saranno migliorate, il che andrà a beneficio dei clienti – sotto forma di nuovi prodotti e funzionalità”.

iMow

iMow

Garanzie, parti di ricambio e servizio per i prodotti VIKING rimarranno invariate

L’ormai imminente cambio di brand è una decisione strategica con prospettive a lungo termine.

“Abbiamo avuto il tempo necessario per eseguire il cambiamento con successo e attenzione”, ha affermato Dr. Kandziora. Il gruppo STIHL garantisce che le disposizioni dei prodotti VIKING in materia di garanzie, parti di ricambio e servizi rimarranno invariate. Il presidente del comitato esecutivo Dr. Bertram Kandziora ha spiegato: “I nostri clienti possono continuare a fare affidamento sui servizi comprovati dei Rivenditori per i prodotti VIKING che hanno acquistato”.

Già nel 2008, il gruppo STIHL aveva riorganizzato i marchi STI HL e VIKING offrendo i prodotti elettrici VIKING sotto il marchio STIHL. Si ottenne un significante incremento delle vendite di questi prodotti.

RT 4112

STIHL RT 4112

Potenziamento delle risorse nello stabilimento VIKING di Langkampfen

VIKING è un produttore leader di attrezzature da giardino di alta qualità e fa parte del gruppo STIHL dal 1992. Il portafoglio prodotti del marchio premium comprende tosaerba, robot tosaerba, trattorini, arieggiatori, biotrituratori e motozappe.

Tutti i prodotti VIKING sono venduti tramite Rivenditori Specializzati. La VIKING GmbH,   con sede a Langkampfen, in Austria, è già un importante stabilimento di produzione di prodotti cordless STIHL. VIKING impiega una forza lavoro di 450 uomini e donne. “Questo cambiamento del marchio sta segnando la via da seguire per un’ulteriore crescita nel Gruppo STIHL. Ne beneficerà anche l’impianto di Langkampfen. Non solo tutti i posti di lavoro saranno mantenuti, ma l’occupazione sarà effettivamente consolidata”, hanno spiegato il General Manager VIKING Dr. Peter Pretzsch e il presidente del comitato esecutivo della STIHL Dr. Bertram Kandziora.