STIHL presente al primo World Forum on Urban Forests

Un evento importante e significativo per l’Italia e per il mondo intero.

Dal 27 novembre al 1 dicembre 2018 si è tenuto nella città di Mantova il primo forum mondiale sulla forestazione urbana. La città scelta per l’evento non è casuale. Mantova infatti si è aggiudicata, per il secondo anno consecutivo il premio come città più verde d’Italia.

Una piccola città (circa 50.000 abitanti) dalle grandi ambizioni. Nonostante sia da sempre attenta al tema del verde urbano, Mantova non può purtroppo vantare il primato di città meno inquinata. La piccola città lombarda soffre infatti di un alto tasso di inquinamento atmosferico e non solo; particolare attenzione viene posta dal Comune anche alle sue acque. Mantova infatti è circondata dai tre laghi (Lago Inferiore, Lago di Mezzo e Lago Superiore) creati dal fiume Mincio. 

World Forum on Urban Forests

World Forum on Urban Forests

L’evento, dal nome World Forum on Urban Forests, ha avuto un inizio speciale per 95 giovani delegati provenienti da tutto il mondo. Studenti e giovani esperti del settore si sono incontrati nelle aule del Politecnico di Mantova per un workshop; dopo una prima parte introduttiva, dove sono intervenute le autorità locali e alcuni ragazzi che hanno esposto delle best practice sulla base della loro esperienza personale, i giovani delegati sono stati divisi in 9 gruppi. Ogni gruppo, composto da persone provenienti da Paesi e background completamente diversi, aveva una sfida: realizzare un progetto per migliorare la qualità della vita tramite l’implementazione di verde urbano in tre diverse città: Mantova, Melbourne e Bogotá.

Un appuntamento interessante, dove ogni partecipante ha potuto imparare e nello stesso tempo insegnare qualcosa ai compagni d’avventura. Tra i giovani delegati anche una giovane dipendente di STIHL, Melissa Ronco, che descrive la sua esperienza con queste parole: “lavorare in squadra con persone provenienti da tutto il mondo è sempre una grande opportunità di crescita. Ho visto negli occhi e nei pensieri di questi ragazzi la volontà di cambiare il mondo con progetti concreti e sfidanti e questo non può che essere un meraviglioso segnale per il futuro”.

World Forum on Urban ForestsWorld Forum on Urban Forests

World Forum on Urban Forests

Il giorno successivo ha avuto luogo la cerimonia di apertura del forum nel Teatro Sociale di Mantova.

L’evento ha visto confluire a Mantova i maggiori esponenti mondiali in tema Urban Forestry che, durante le sessioni dedicate nei giorni del forum, hanno esposto le loro esperienze e i progetti implementati e/o in corso d’opera nelle loro città.  

Esponenti provenienti da tutti i continenti hanno riempito le aule dell’Università e location suggestive come il Teatro Bibiena, ognuno con la sua storia da raccontare ma ribadendo tutti alcuni importanti concetti chiave; l’uomo, le città e le foreste sono estremamente legate tra loro. Metà della popolazione mondiale vive nelle città e si stima che nei prossimi anni la percentuale salirà fino al 66%.

L’urbanizzazione è stata una delle principali cause di deforestazione, per questo Forestazione Urbana sembra un ossimoro impossibile da risolvere.

Ma non è così: le città sono interessanti perché convergono nello stesso luogo diverse domande in competizione tra loro.

World Forum on Urban Forests

World Forum on Urban Forests

 

Il tema della forestazione urbana dipende dal periodo storico in cui stiamo vivendo, oggi, la necessità di rendere le città più verdi è primaria. La forestazione urbana non deve essere vista come un costo ma come un investimento e ancora più importante è riuscire a studiare quali tipologie di piante sopravvivono ai cambiamenti climatici in atto per poter provvedere ad alimentare queste forme di vegetazione.

Sarebbe interessante riuscire a far comprendere alle persone il vero valore della foresta: più le persone beneficiano dal verde urbano, più saranno disposte a valorizzarlo. Bisogna proteggere la foresta per proteggere le persone e far in modo che il verde urbano venga percepito come una vera e propria opera d’arte da custodire e coltivare.Se le città saranno in grado di abbracciare gli alberi metaforicamente, gli alberi abbracceranno la città fisicamente.

World Forum on Urban Forests

World Forum on Urban Forests

Una prima occasione mondiale per focalizzare l’attenzione del mondo su un tema tanto sensibile e delicato ma nello stesso tempo fondamentale per le nostre vite. L’importanza della conoscenza prima dell’azione è indispensabile e, con il World Forum on Urban Forests, una nuova era ha sicuramente avuto inizio.